venerdì 10 novembre 2017

Chiocciole al Parmigiano e Pancetta






Ingredienti per 6 persone:


  • 500 g di  farina di grano tenero io il Preparato per Pane Etnico Ruggeri Shop  
  • 17 g di lievito di birra 
  • olio extravergine d'oliva q.b.
  • 80 g di parmigiano
  • 80 g di pancetta affumicata a cubetti
  • un pizzico di sale
  • 1 cucchiaino di zucchero


Procedimento:



Versare in una ciotola il preparato per pane etnico e aggiungere 300 ml di acqua tiepida e  due cucchiai d'olio e lasciare così com'è per 5 minuti e vedete che si formeranno delle bollicine, è il lievito che sta lavorando. Ora azionate la planetaria e lasciatelo lavorare per 5-10 minuti.
Aggiungete il parmigiano e la pancetta e lavorate l'impasto con una spatola in silicone finché non si amalgamano bene gli ingredienti. Sul piano di lavoro infarinato versate l'impasto e formate una bella pagnotta rotonda liscia e omogenea. Lasciate lievitare per due ore circa coperto con uno strofinaccio in un luogo caldo e lontano dalle correnti d'aria. Una volta lievitato prelevate dei pezzi d'impasto e formate le chiocciole , disponeteli sulla teglia ricoperta con carta da forno. A me sono venuti tipo panini sono lievitati tantissimo,ma va bene lo stesso. Spennellate i panini con l'albume e cospargete con il parmigiano grattugiato . Lasciate lievitare per 30 minuti.
Infornate i panini nel forno preriscaldato a 220°C per 20 minuti circa. Servite calde.

Potete aggiungere più o meno formaggio dipende se volete un sapore più o meno deciso.
Se volete creare un effetto decorativo sulla superficie dei panini, potete inciderli con le forbici (prima dell'ultima lievitazione in teglia). Potete servirli con formaggi e salumi.



mercoledì 8 novembre 2017

Ciambellone al Cappuccino con gocce di cioccolato




Ricetta di Laura De Vincentis




Ingredienti:



  • 180 g di zucchero
  • 250 g di Farina di farro monococco Biologica Ruggeri Shop
  • 3 uova
  • 130 ml di olio di mais
  • 150 ml di latte
  • 50 g di cappuccino solubile
  • 1 bustina di lievito vanigliato
  • un pizzico di sale
  • gocce di cioccolato bianco e fondente





Procedimento:


Fate scaldare il latte e aggiungete il preparato per il cappuccino. Fate intiepidire. In una terrina sbattete le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e cremoso.
Unite un po' alla volta la farina setacciata con il lievito e il sale, alternando con il cappuccino e l'olio.
In ultimo aggiungete le gocce di cioccolato bianco e fondente. Amalgamare bene. Versare l'impasto in uno stampo a ciambella  del diametro di 24 cm imburrato e infarinato. Io ho usato lo stampo in silicone Ciambella Savarin offerto da Happyflex. Cuocete nel forno preriscaldato a 170°C ventilato, 180°C forno elettrico per 40/45 minuti fate sempre la prova stecchino. Una volta raffreddato cospargete con lo zucchero a velo e servite.



martedì 24 ottobre 2017

Calamarata con funghi e noci





Preparazione: 10 minuti
Cottura: 20 minuti



Ingredienti per 4 persone:



  • 400 g di Funghi misti
  • 400 g di Calamarata
  • 1 spicchio d'aglio rosso di Sulmona
  • 1 ciuffo di Prezzemolo
  • Olio d'oliva
  • Sale e pepe
  • 1/2 tazza di Noci sgusciate
  • Parmigiano grattugiato (se lo preferite, io non lo messo)


Procedimento:


Pulite i funghi e tagliateli in pezzi, trifolateli in una padella con l'olio, l'aglio e il prezzemolo tritati.
Nel frattempo scaldate un padellino antiaderente e tostate velocemente le noci, per il tempo necessario e farle asciugare. Lessate la pasta, conditela con i funghi aggiungendo poca acqua di cottura, se dovesse essere necessaria, e completate con il parmigiano grattugiato e le noci tritate.



mercoledì 11 ottobre 2017

Ciambellone con gocce di cioccolato




La ricetta è della mia amica Lucia Sarti






Tempo di preparazione: 15 minuti
Tempo di cottura: 35 minuti
Porzioni: 6 persone


Ingredienti:


  • 500 g di Farina '00'
  • 180 g di burro
  • 200 g di zucchero semolato
  • 300 ml di latte intero (a temperatura ambiente)
  • 4 uova medie
  • 1 pizzico di sale fino
  • 1 bustina di lievito per dolci vanigliato
  • 150 g di cioccolato fondente in gocce (freddo da frigo)






Procedimento:



In una ciotola capiente mettete lo zucchero e le uova, mischiate energicamente fino a quando lo zucchero si scioglie poi aggiungete il latte a temperatura ambiente. In un pentolino a fuoco basso fate sciogliere il burro e lasciatelo intiepidire, poi aggiungetelo alla ciotola con gli altri ingredienti ed amalgamate bene il tutto con una frusta. Aggiungete la farina man mano all'impasto e mischiate energicamente fino ad ottenere un'impasto omogeneo e senza grumi.
Aggiungete il lievito setacciato alla ciotola e mischiate per amalgamarlo, poi aggiungete le gocce di cioccolato ben fredde da frigo (così non si depositano nel fondo dello stampo) e mischiate fino a distribuirle bene. Imburrate e infarinate una teglia per il ciambellone del diametro da 25cm, per me Ciambella Savarin in silicone - Happyflex . Trasferite l'impasto nello stampo e cuocete in forno caldo statico a 180-200°C per circa 35 minuti finché diventa dorato in superficie.











domenica 20 agosto 2017

Girandole ricche






Ingredienti:










Procedimento:



In una ciotola versare il contenuto della confezione e 200 ml di acqua tiepida e lasciare riposare per 5 minuti. Impastare energicamente a mano per 10 minuti. Se l'impasto appiccica, lavare e oliare le mani. Formare una palla e lasciate lievitare per 120-180 minuti sul piano di lavoro infarinato oppure su una teglia da forno precedentemente imburrata, all'interno del forno spento.
Estrarre la teglia e portare il forno a 180°C. Stendete la pasta sul piano di lavoro infarinato formando un rettangolo spesso 5 mm. In un mixer tritate le mandorle tostate senza ridurli in polvere.
Scaldate la confettura a bagnomaria per renderla fluida. Distribuite generosamente la confettura sulla superficie della pasta e cospargetela di mandorle tritate. Avvogete la pasta formando un rotolo e tagliatelo a fette di almeno 2 cm. Coprite e lasciate lievitare ancora 60 minuti.
Trasferite le girandole sulla placca, foderata con carta da forno, distanziate tra loro.
Infornate e lasciate cuocere per circa 15-20 minuti; devono gonfiare e prendere un bel colore dorato.
Sfornate, trasferite le girandole su un piatto da dessert e cospargete con lo zucchero a velo.






mercoledì 2 agosto 2017

Ciambella al limone





Ricetta della mia amica Floriana del blog Semi di Vaniglia




Ingredienti:








Per la glassa:


  • acqua tiepida
  • zucchero a velo
  • scorza di limone per decorare









Procedimento:



Lavorate le uova e lo zucchero con le fruste elettriche fino a ottenere un composto chiaro e spumoso.
Unite la scorza, il succo di metà limone e l'olio di semi, mescolate per bene.
Unite la farina con il lievito e continuate ad amalgamare. Il composto è bello morbido e profumato al limone. Versate nello stampo a ciambella del diametro di 22 cm, io ho usato lo stampo in silicone Maxi Gugelhupf di Happyflex non serve imburrare. Infornare a 180°C per 25.30 minuti.
Una volta sformato preparate la glassa: in un pentolino mettete un cucchiaio d'acqua tiepida e un paio di cucchiai di zucchero a velo. Sciogliete lo zucchero a bagnomaria mescolando.
Potete variare la consistenza della glassa variando le proporzioni fra acqua e zucchero.
Quando avrete raggiunto la consistenza desiderata versate la glassa sulla torta e decorate con le scorzette di limone. A me la glassa non si nota perché è venuto trasparente. Ho bucherellato la superficie della torta e lo fatto inzuppare con la glassa. Vi confermo che è super buonissimo!